Pizza Con la Scarola, Uvetta e Pinoli

 

Ottiene grande successo perché la puoi conservare per diversi giorni in frigo e riscaldarla al momento di consumarla. Soddisfa subito la fame, la puoi mang

Quello di cui avrai bisogno

1 kg farina (00)

1 cubetto lievito di birra

1/2 bicchiere olio d'oliva (extra vergine)

sale (fino)

1 pugno grana (o pecorino grattugiato)

1 pizzico pepe

acqua (calda)

4 caspi scarola

pinoli

uvetta (sultanina)

alici (sotto sale)

aglio

olive (bianche snocciolate)

olive (di Gaeta da snocciolare)

spago (da cucina)

Commenti

Avatar placeholder