Sovrapposizione Mosaico

Applicare un mosaico a piastrelle esistenti

Sovrapposizione Mosaico
 
Luca Curioni avatar
Luca Curioni Published on 5/9/2016, Visti da 1342 , 2 Commenti

Dovendo installare una nuova cucina ho deciso di sostituire le vecchie piastrelle oramai consumate ed ingiallite dal tempo. Per risparmiare soldi e tempo ho sovrapposto il mosaico alle piastrelle

Quello di cui avrai bisogno

Colla x piastrelle

Frattazzo e spatola

Stucco per fughe

Mosaico con tessere gia raccolte in piastrelle

Sgrassatore

Qualche spugna e secchi

Teli x coprire pavimento

Filo a piombo\livella

Come fare questo progetto

1

Le piastrelle della cucina erano deteriorate dall'uso e dal tempo. Dovendo sostituire la cucina ho deciso di rinnovarle, applicando un mosaico alle piastrelle esistenti. Ho alternato alle tessere grigie e bianche usate come sfondo anche una fascia con varie tonalità di blu. Nelle foto potete vedere come era la cucina prima dell'intervento

Le piastrelle della cucina erano deteriorate dall'uso e dal tempo. Dovendo sostituire la cucina ho deciso di rinnovarle, applicando un mosaico alle piastrelle esistenti. Ho alternato alle tessere grigie e bianche usate come sfondo anche una fascia con varie tonalità di blu. Nelle foto potete vedere come era la cucina prima dell'intervento

2

Pulire e sgrassare a fondo le piastrelle con un prodotto specifico, risciacquare e lasciare asciugare. Nel frattempo iniziare a preparare la colla: è fondamentale utilizzare una colla di qualità adatta alla sovrapposizione su ceramiche esistenti. Consiglio H40 kerakoll no limits

Pulire e sgrassare a fondo le piastrelle con un prodotto specifico, risciacquare e lasciare asciugare. Nel frattempo iniziare a preparare la colla: è fondamentale utilizzare una colla di qualità adatta alla sovrapposizione su ceramiche esistenti. Consiglio H40 kerakoll no limits

3

Iniziare a stendere la colla con frattazzo dentato. Fare 1mq per volta in questo modo la colla mantiene la sua consistenza. Utilizzare poca colla, al massimo un paio di mm, in modo tale che non fuoriesca dalle fughe del mosaico. Scegliere come abbinare i colori delle tessere del mosaico e posizionarlo facendo una pressione uniforme su tutte le tessere. Io ho usato un mosaico bianco\grigio come sfondo ed ho fatto una fascia di 15cm di con varie gradazioni di blu ad altezza piano di lavoro.

Iniziare a stendere la colla con frattazzo dentato. Fare 1mq per volta in questo modo la colla mantiene la sua consistenza. Utilizzare poca colla, al massimo un paio di mm, in modo tale che non fuoriesca dalle fughe del mosaico. Scegliere come abbinare i colori delle tessere del mosaico e posizionarlo facendo una pressione uniforme su tutte le tessere. Io ho usato un mosaico bianco\grigio come sfondo ed ho fatto una fascia di 15cm di con varie gradazioni di blu ad altezza piano di lavoro.

4

Le piastrelle in pochi secondi saranno già abbastanza salde, con piccoli colpi spostarle per allinearle e metterle in bolla. Iniziare a rimuovere gli eccessi di colla fuoriusciti dalla fughe con una spugna bagnata.

Le piastrelle in pochi secondi saranno già abbastanza salde, con piccoli colpi spostarle per allinearle e metterle in bolla. Iniziare a rimuovere gli eccessi di colla fuoriusciti dalla fughe con una spugna bagnata.

5

Se ci dovesse essere bisogno di tagliare qualche tessera si può tranquillamente usare una tenaglia. Fare attenzione agli angoli, sarà necessario sagomare la colla con le dita per fare assumere una forma più tondeggiante, oppure si possono acquistare le apposite coperture paraspigoli in alluminio.

Se ci dovesse essere bisogno di tagliare qualche tessera si può tranquillamente usare una tenaglia. Fare attenzione agli angoli, sarà necessario sagomare la colla con le dita per fare assumere una forma più tondeggiante, oppure si possono acquistare le apposite coperture paraspigoli in alluminio.

6

Dopo avere posizionato tutte le piastrelle, ripulire e rifinire le sbavature di colla ed attendere 24 ore in modo che tutto sia completamente asciutto. Quindi iniziare a stendere lo stucco con una spatola in gomma facendo bene attenzione a riempire tutte le fughe. Pulire con una spugna bagnata prima che asciughi.

Dopo avere posizionato tutte le piastrelle, ripulire e rifinire le sbavature di colla ed attendere 24 ore in modo che tutto sia completamente asciutto. Quindi iniziare a stendere lo stucco con una spatola in gomma facendo bene attenzione a riempire tutte le fughe. Pulire con una spugna bagnata prima che asciughi.

7

Attendere 24 ore e pulire il tutto in modo più approfondito, aiutandosi con uno sgrassatore per ridare lucentezza alle tessere del mosaico.

Attendere 24 ore e pulire il tutto in modo più approfondito, aiutandosi con uno sgrassatore per ridare lucentezza alle tessere del mosaico.

8

Commenti

Avatar placeholder
Rafael Sanches avatar
Rafael Sanches6/14/2016 ☰
Bravo Luca! È molto molto meglio infatti! Grazie di condividere questo progetto.
Guarda la Traduzione
Odio Nero avatar
Odio Nero9/19/2016 ☰
Mi sa che la parte peggiore è spostare il mobile della cucina
Guarda la Traduzione
👍 1