Cappesante Ai Ferri

Per 3 Persone

Cappesante Ai Ferri
 
Mattia Camisotti avatar
Mattia Camisotti Published on 17 giorni fa, Visti da 443 , 1 Commenti

Ultimamente mi piace cucinare i classici della cucina e questa ricetta è compresa nei grandissimi classici della cucina italiana. Questo secondo piatto è perfetto per l'estate ed è molto facile da fare. Ho cucinato insieme a mio papà che è un grande grigliatore.

Quello di cui avrai bisogno

22 Cappesante

Olio di Semi

Sale

STRUMENTI,OGGETTI

Carbonella

Legna

Accendifuoco ecologico

Pinza

Come cucinare

1

Pulire le cappesante,lavarle e farle sgocciolare.Le cappe erano già state pulite,io ho tolto anche la parte nera sulla cappa.Nella seconda foto le cappe sono pulite e lavate.

Pulire le cappesante,lavarle e farle sgocciolare.Le cappe erano già state pulite,io ho tolto anche la parte nera sulla cappa.Nella seconda foto le cappe sono pulite e lavate.

2

Avremmo voluto cucinare nel camino di fuori,ma dato che piove ci siamo messi a cucinare nel camino della taverna.Nella prima foto il camino esterno nella seconda il camino interno.

Avremmo voluto cucinare nel camino di fuori,ma dato che piove ci siamo messi a cucinare nel camino della taverna.Nella prima foto il camino esterno nella seconda il camino interno.

3

Accendere il fuoco con l'accendifuoco e la legna.

Accendere il fuoco con l'accendifuoco e la legna.

4

Mettere la carbonella sul fuoco. Se i pezzi di carbonella sono troppo grandi noi li rompiamo.

Mettere la carbonella sul fuoco. Se i pezzi di carbonella sono troppo grandi noi li rompiamo.

5

Questa è la griglia che usiamo.

Questa è la griglia che usiamo.

6

Con un ferro mescolare ogni tanto il fuoco. Quando non c'è più fiamma e le braci sono rosse si incomincia a grigliare.

Con un ferro mescolare ogni tanto il fuoco. Quando non c'è più fiamma e le braci sono rosse si incomincia a grigliare.

7

Ecco le braci pronte! Ora mettere sul fuoco la griglia.

Ecco le braci pronte! Ora mettere sul fuoco la griglia.

8

Salare, mettere l'olio fino a quando l'olio coprirà il frutto. Nella terza foto la cappa oliata.

Salare, mettere l'olio fino a quando l'olio coprirà il frutto. Nella terza foto la cappa oliata.

9

Quando si forma una crosticina marrone e croccante sulla cappa, togliere dal fuoco il frutto perché è pronto. Nella seconda foto abbiamo impiattato le cappe con una pinza per non scottarci.

Quando si forma una crosticina marrone e croccante sulla cappa, togliere dal fuoco il frutto perché è pronto. Nella seconda foto abbiamo impiattato le cappe con una pinza per non scottarci.

10

È ora di mangiare!!!

È ora di mangiare!!!