Spianata Alle Olive e Rosmarino

Alta e soffice

Play
PlayPause
 
Chiara Pistocchi avatar
Video della ricetta realizzato da Chiara Published on 09/10/2018, Visti da 868 , 1 Commenti

Da tanto tempo cercavo una ricetta per realizzare una spianata romagnola come si deve e finalmente, su giallozafferano, ho trovato dopo tante ricerche una ricetta meravigliosa, che non ho potuto non riproporre (seppur con qualche aggiustamento). Il mio segreto? La tripla lievitazione! Ma niente paura: la preparazione è facilissima e con qualche accorgimento e un po' di pazienza chiunque può ottenere una spianata alta e soffice, dalla crosta croccante e dal gusto inimitabile!

Quello di cui avrai bisogno

1 kg farina 0

500 ml acqua tiepida

60 gr olio evo

30 gr lievito di birra fresco

20 gr miele liquido

15 gr sale

PER L'EMULSIONE

60 gr olio evo

40 gr acqua

10 gr sale fino

PER LA SUPERFICIE

olive verdi denocciolate

rosmarino

sale fino a piacere

Come cucinare

1

Play

In una ciotola disporre la farina.

2

Play

Unire l'olio e il miele liquido.

3

Play
eve essere tiepida ma non bollente.

Sciogliere il lievito in parte dell'acqua prevista dalla ricetta. L'acqua deve essere tiepida ma non bollente.

4

Play

Iniziare ad impastare amalgamando gli ingredienti.

5

Play

Sciogliere il sale nell'acqua rimasta e unire a filo mentre si impasta.

6

Play
ndo una pagnotta liscia e morbida.

Trasferire l'impasto in una spianatoia e lavorare per almeno 10 min, ottenendo una pagnotta liscia e morbida.

7

Play
e in un luogo caldo e riparato. Io ho messo il tutto in forno spento con la luce accesa, in modo da sfruttare il tepore che si crea.

Trasferire in una ciotola, coprire con un panno e far lievitare almeno 2 ore in un luogo caldo e riparato. Io ho messo il tutto in forno spento con la luce accesa, in modo da sfruttare il tepore che si crea.

8

Play
roppa forza. Riformare il panetto e far lievitare nuovamente per almeno 2 ore.

Reimpastare il panetto senza sgonfiarlo eccessivamente, non usando quindi troppa forza. Riformare il panetto e far lievitare nuovamente per almeno 2 ore.

9

Play
 o un frullatore a immersione l'olio, l'acqua e il sale.

Nel frattempo, preparare l'emulsione sbattendo energicamente con una frusta o un frullatore a immersione l'olio, l'acqua e il sale.

10

Play
distri uito.

Spennellare poi una teglia rivestita di carta forno con un filo d'olio ben distri uito.

11

Play
cm. Realizzare quindi deii buchi con le dita.

Trasferire l'impasto nella teglia con le mani, mantenendolo spesso circa 2 cm. Realizzare quindi deii buchi con le dita.

12

Play
ibuirla uniformemente sulla superficie.

Versare quindi (tutta) l'emulsione sulla superficie, assicurandosi di distribuirla uniformemente sulla superficie.

13

Play

Mettere nuovamente a lievitare per almeno altre 2 ore.

14

Play
e (io ho preferito non metterlo), incastonandoli bene nell'impasto.

Disporre sulla superficie le olive, il rosmarino ed eventualmente altro sale (io ho preferito non metterlo), incastonandoli bene nell'impasto.

15

Play
male consiglio di inserire nel forno insieme alla spianata una tazza di acqua, in modo che la cottura non la secchi eccessivamente.

Cuocere in forno già caldo (180°C statico) per 35 min. Per una cottura ottimale consiglio di inserire nel forno insieme alla spianata una tazza di acqua, in modo che la cottura non la secchi eccessivamente.

16

Play
o!

Sfornare e gustare con affettati o semplicemente da sola, come sfizio goloso!

Commenti

Avatar placeholder
Rafael Sanches avatar
Rafael Sanches
10/10/2018 ☰
Bellissima ricetta, ci proverò presto!
Guarda la Traduzione